Vai al configuratore del kit antifurto

Prestashop Modules

Informazioni

Nuovi prodotti

I più venduti

PrestaShop
Sensori Antifurto

Sensori antifurto - tipologie di rilevatori.

I dispositivi di allarme che trasmettono alla centrale il rilevamento della presenza di un intruso, si chiamano sensori antifurto, riescono in pratica a distinguere tra le situazioni di ambiente normali e le situazioni di allerta da cui vengono attivati, il rilevatore invia la segnalazione all’impianto di allarme e lo fa attivare.

Il rilevatore sia essi perimetrale o di movimento è l'elemento imprescindibile della sicurezza della casa, unico vero mezzo per impedire i tentativi di effrazione dei ladri, per questo motivo la scelta dei tipo di sensori di allarme è fondamentale per aumentare il grado di sicurezza dell’impianto antifurto e questo può avvenire sia nel caso della supervisione di un installatore esperto come nel caso di una configurazione di impianto realizzata da parte di un cliente finale nel caso dell’acquisto ad esempio dei kit fai da te come è possibile effettuare anche sul nostro sito. 

Il primo tipo di sensore antifurto è il sensore perimetrale detti anche rilevatori o contatti magnetici che permette di intercettare il malintenzionato appena venga violata una apertura della abitazione, questo tipo di sensori è quello più usato anche perché impedisce all’aggressore di entrare nell’abitazione. 

Il secondo tipo è il sensore antifurto di PIR o anche detto di movimento ovvero è un  rilevatore da interno con tecnologia infrarossi di tipo PET IMMUNE talvolta accompagnato dalla presenza della tecnologia DMT ovvero con sensore interno multi-fascio e nel caso dei sensori più perforanti e costosi è presente anche la tecnologia a a Microonde, in questo caso l’interruzione dei fasci prodotti dal sensore permette di rilevare il passaggio di una persona. 

Si consiglia di installare nella propria casa almeno un sensore antifurto di tipo rilevatore di apertura per ogni porta o finestra, e si consiglia di inserire almeno un sensore volumetrico per ambiente o almeno un sensore di movimento per piano della abitazione, nel caso in cui la casa sia oltre i 100-120 metri almeno due, il primo sensore di allarme nella zona notte dell’abitazione ed il secondo sensore antifurto nella zona giorno della casa. 

Altro tipo di sensore per antifurto è quello perimetrale ma con tecnologia ad infrarossi come ad esempio il pir a tendina o barriera oppure nel rilevatore in versione da esterno con doppio pir e sensore magnetico anche antimask il Blokka .

La terza tipologia di sensori per impianto di sicurezza sono i rilevatori da esterno e qui evidenziamo i tre prodotti di punta, il sensore Supersens con ottima immunità ad i falsi allarmi con doppia tecnologia e dotato di doppia ottica sia a largo spettro che a barriera, il sensore Optex BX-80nr che consente di proteggere la facciata della abitazione e il sensore Blokka a barriera da esterno a tripla tecnologia.

Tutti i nostri sistemi di allarme hanno in dotazione telecomandi con sei pulsanti nei quali due di essi sono specifici per la parzializzazione dell’impianto ovvero per poter escludere i sensori PIR da interno e consentire di muoversi in casa ad esempio di notte con l’antifurto di casa inserito.

Accanto a questi sensori magnetici o di movimento da interno o da esterno ci sono i sensori attivi 24 ore su 24 ovvero il sensore GAS (va posizionato in alto nel caso di controllo di Gas Metano e in basso nel caso di Gas GPL) il sensore fumo (sempre in alto) e il sensore anti-allagamento che ci preserva da cattive sorprese in caso di rottura della lavatrice o della lavastoviglie.

Sensori Antifurto 

Sotto-categorie

  • Sensori Perimetrali

    I sensori perimetrali sono la base di un buon sistema antifurto, sono la protezione perimetrale che permette di assicurare la sicurezza della nostra abitazione e dei nostri cari. I sensori magnetici della SicurezzaPoint sono prodotti di qualità con la presenza di un doppio REED interno uno a sinistra uno a destra al fine di garantire la massima duttilità di funzionamento.

    Potrete collocarli sia con la presenza del magnete a destra sia a sinistra inoltre essendo ad alta sensibilità eventuali tentativi di neutralizzare il sensore non andranno a buon fine ed anzi faranno scattare l'allarme.

    I nostri sensori perimetrali sono tutti supervisionati ovvero qualora venissero asportati oppure smettessero di funzionare riceverete immediatamente una segnalazione di mancanza sensore di perimetro.

    I nostri sensori per porta o finestra segnalano inoltre lo stato dell'apertura ovvero se la persiana o la finestra o la porta ove sono collocati è aperta o chiusa, solo i sensori perimetrali cosiddetti intelligenti bi-direzionali possono inviare lo stato aperto chiuso alla centralina di allarme.

    I nostri sensori perimetrali possono essere ordinati sia bianchi che colorati semplicemente indicando il colore nelle note presenti al momento dell'ordine oppure indicandolo rispondendo alla mail dell'ordine.

    Non c'è sovrapprezzo ordinando i sensori colorati a prescindere dal numero di sensori ordinati.

    Non avrete bisogno di ordinare sensori per le porte blindate perché i nostri sensori perimetrali gestiscono fino a 1,5-2 cm di tolleranza per cui sia che il vostro portone sia recente sia che non lo sia questo sensore perimetrale proteggerà la vostra casa o ufficio senza problemi.

    Leggi la guida completa ai sensori antifurto.

  • Sensori Movimento

    I rilevatori di presenza in vendita su SicurezzaPoint sono tutti Pet immune ovvero non rilevano il passaggio di animali e per questo sono detti ad alta immunità.

    I rilevatori di presenza per casa che trovate su questo sito di tipo DMT dividono il campo visivo in multi fasci per far si che solo l' intersecazione di alcuni di questi fasci faccia scattare il rilevamento.

    Talvolta sono presenti più tecnologie la più conosciuta accanto a quella infrarossi da cui prendono nome i sensori chiamati ad infrarossi o PIR è la tecnologia a microonde anche detta MW tale soluzione associata al sistema ad infrarosso migliora la percezione spaziale del sensore ma non è detto che sia sempre la migliore scelta, ad esempio in presenza di forte vento che porta a far oscillare anche il palo di collegamento del sensore la tecnologia MW non è sempre la più indicata.

    In esterno in base alla nostra lunga esperienza la migliore tecnologia è quella del rilevatore di presenza a doppio volumetrico del DIRVE-K che trovate ad un prezzo eccezionale già dotato internamente di sensore compatibile con le nostre centrali.

    Tale rilevatore di presenza della DUEVI Italia associa ad un rilevamento a largo spettro ad infrarossi anche il multi fascio DMT e questo su doppia conferma data dalla presenza di due sensori indipendenti sullo stesso sensore, tale sensore viene sempre fornito anche con l'adattatore per trasformare i sensori volumetrici in sensori a barriera o tendina.

    Con una piantina magari inviataci via email potremo consigliare i nostri acquirenti sul corretto rilevatore di presenza da acquistare di volta in volta per proteggere ambienti interni della vostra casa oppure ambienti esterni ma protetti come balconi o verande o ancora ambienti esterni non protetti come giardini o cortili.

    Ricordiamo che tutti i sensori venduti come anche i rilevatori di presenza sono sempre forniti già configurati e necessitano solo di essere attaccati al palo o alla parete, tutto il resto è stato svolto dai nostri tecnici.

    Tutti i nostri sensori e così anche i rilevatori di presenza che non fanno eccezione sono supervisionati e comunicano alla centralina la presenza in vita degli stessi, lo stato della batteria interna ed eventuali tentativi di antisabotaggio. Questo vi garantisce da falsi allarmi e consente di monitorare il corretto funzionamento degli stessi.

    Leggi la guida completa ai sensori antifurto.

  • Sensori Urti, Vibrazioni, Vetri
  • Sensori Tapparelle
  • Sensori Gas
  • Sensori Fumo
  • Sensori allagamento
  • Sensori Esterno

    Se stai cercando un rilevatore di movimento da esterno professionale, sei nella giusta sezione. Una particolare tipologia di rilevatori di presenza sono i sensori da esterno, in questi ultimi anno stanno conoscendo un periodo di grande successo nelle vendite.

    Si possono suddividere in allarme perimetrale esterno e sensori di movimento per esterno.  Per costruire un ottimo antifurto perimetrale esterno è necessario che i sensori per esterno siano assai affidabili e garantiscano la piena immunità ai falsi allarmi. Per questo noi affidiamo la nostra gamma di sensori da esterno a poche marche molto affidabili del settore, la prima per i sensori di movimento da esterno è la Duevi Italia che nell’ultimo anno ha dichiarato la vendita di oltre trentamila sensori. 

    Sensori di movimento per esterni  Wireless

    Nell’allarme perimetrale esterno i prezzi dei rilevatori per esterno sono normalmente più elevati rispetto a quelli da interno, ciò è dovuto alla progettazione e realizzazione molto più costosa, i sensori per esterno devo resistere alle intemperie, vento acqua grandine, devo sopportare temperature di esercizio notevolmente più elevate in particolare riescono a lavorare in un range che va dai meno 20 ai più 50 gradi.  Per riuscire in questa cosa i progettisti hanno dovuto realizzare delle camere di compensazione che permettono al sensore di “respirare”:in pratica di potersi dilatare e restringere in base alle temperature e permettere all’aria in essi contenuta di raffreddarsi quando sono esposti direttamente alla luce del sole.

    I sistemi di sicurezza del sensore da esterno in particolare nei rilevatori di movimento sono assai più complessi rispetto ai rilevatori da interno, sono sempre incluse più tecnologie che lavorano assieme, il sensore volumetrico a doppio pir della Duevi, il Dirve-k incorpora un rilevatore a largo spettro su entrambi i PIR e contemporaneamente un rilevamento multi fascio ovvero il DMT: in pratica il campo visivo viene diviso in molte fasce di rilevamento per cui solo l’intruso che riesce ad intersecare più fasce fa scattare l’allarme.  Questa tecnologia di rilevamento fa rientrare questi tipi di sensori da esterno nella categoria dei Pet Immune ovvero in grado di discriminare tra il passaggio di piccoli o medi animali e persone.

    Sensori Perimetrali da Esterno

    Questa caratteristica è presente in tutti i rilevatori di movimento presenti sul nostro sito, questo vale per tutti i sensori antifurto per esterno sia quelli per interno presenti nell’altra categoria.  La caratteristica del Pet Immune è indispensabile al fine di evitare infiniti falsi allarmi e per questo ci si deve fidare dell’esperienza di chi vi propone l’antifurto esterno. Noi forti di 13 anni di esperienza siamo in grado di consigliare il giusto rilevatore per esterno in base alle caratteristiche presenti nell’ambiente in cui verra installato sia esso necessario per un allarme in giardino una zona da sorvegliare in cortile un allarme per garage, pergolato, vialetto. 

    Anche per questi sensori da esterno  è indispensabile la presenza della supervisione perché sensori non supervisionati come per esempio certi sensori con pannello solare non possono garantire la tutela dei nostri beni e dei nostri cari ci sentiamo di consigliare caldamente di acquistare solo sensori supervisionati e di evitare certe “cinesate” con pannello solare in particolare perché si trovano sul mercato allarmi di eccellenza completamente italiani a pochi euro in più se non addirittura talvolta a meno visto il prezzo molto alto di questi prodotti di scarsa fattura venduti in alcuni negozi.

    Sensori Pir Esterno

    Accanto ai sensori antifurto per esterno di tipo infrarossi c’è la possiamo chiamare allarme perimetrale esterno ovvero tutti quei rilevatori che sono posizionati sul perimetro al fine di intercettare la presenza di un tentativo di intrusione da parte di ladri o malviventi quando essa si verifichi sul lato esterno della proprietà, in pratica prima che il malvivente arrivi alle aperture della propria abitazione, si tratta di sensoristica da esterno come ad esempio i prodotti della Optex il BX80NR che permette di impedire al malvivente di toccare la finestra o la porta della propria casa. 

    Questo sensore pir esterno è dotato di 4 rilevatori di movimento per esterno due per lato, due pir a sinistra e due pir a destra. Accanto a questo sensore molto efficace e conosciuto c’è la possibilità di acquistare il prodotto della Duevi il Dirve-K Barr ovvero la stesa elettronica del prodotto Dirve-K dotato però anche di due mascherine a tendina in modo che i due volumetrici per esterno contenuti nel rilevatore lavorino come 2 barriere con spettro di rilevamento assai ridotto. 

    Allarme perimetrale esterno prezzi

    Sul nostro sito potrete trovare anche l’eccellenza assoluta di prodotti incredibilmente performanti sempre marchiati Optex in tal caso si consiglia di chiedere un parere al nostro staff prima di procedere all’acquisto per capire se il luogo dove si vuole inserire il sensore per esterno è compatibile con la presenza di questi miracoli della tecnologia di rilevamento del perimetro esterno.

    Oggi sono disponibili anche i sensori esterno wireless della optex con funzione antiaccecamento ed antimascheramento.

    Leggi la guida completa ai sensori antifurto.

per pagina
Mostrando 1 - 24 di 26 articoli
Mostrando 1 - 24 di 26 articoli