Guida dettagliata alla APP per antifurto SicurezzaPoint

Piccola premessa:
la dicitura testuale cambia da versione per IOS (in foto) a quella da Android ma non la posizione delle scritte per cui non cambia il significato. Qui (immagine 1) vedete la prima pagina della app, in alto possiamo armare totalmente, armare parzialmente (tutto eccetto le zone/sensori che in menu ZONE sono definite INTERNE o INTRUSIONE) oppure disarmare o fare il refresh, poco utile quest’ultimo perché la app è sempre online.

Immagine 1

Gestione esclusione zone: Immagine 2
per escludere temporaneamente una zona/sensore poi quando re-inseriremo l’allarme verra re-inserita anche la zona esclusa.

Immagine 2

Qui sotto immagine 3: switch wireless comando domotico delle 32 uscite pilotabili da centrali HDPRO.

immagine 3

In registro eventi (immagine 4) vengono elencati gli eventi accaduti e registrati dalla centrale, zona 41 è la sirena che ha la batteria scarica, poi è scattato il perimetrale zona 3 e cosi via….:

immagine 4

Qui sotto il menu IMPOSTAZIONI (seconda icona in basso della prima pagina della app) immagine 5, andiamo a scartare le pagine che non vanno cambiate e in cui non si deve entrare ed effettuare cambiamenti, centro controllo (CMS), Network , GPRS, Email, ORARIO non vanno impostati lasciare come sono, in special modo in CENTRO CONTROLLO non mettere il telefono, se lo fate la centrale non smettera di chiamarvi, il telefono va messo solo in MENU TELEFONO.

immagine 5

Immagine 6 Sistema è la pagina piu complessa andiamo a dettagliare ogni riga:
Ritardo ingresso se si vuole impostare un tempo in secondi di ritardo quando si entra in casa, solo i sensori impostati in menu ZONE come RITARDATI saranno appunto ritardati gli altri no.
Ritardo uscita, il sistema emette dei bip per ogni secondo impostato e cosi avrete del tempo per uscire senza che suoni, per tacitare il bip e la voce tenere premuto il tasto SLEEP sulla tastiera della centrale.
Durata sirena:mettere 5 minuti, la centrale suonera fino al disarmo o max 5 minuti.
Supervisione radio, il sistema controlla ogni x secondi in modo causale la presenza dei sensori ma se volete potete forzare il tempo di controllo pero possono essere segnalati errori in centrale se il tempo è troppo basso.
Perdita AC, si imposta dopo quanti minuti mi avvisa la centrale che è andata via la corrente.
Comuncaz.OFF, sempre su off controlla se CMS ovvero guardie giurate sono collegate.
Tono acustico ON/OFF: volete che la centrale la sirena emetta un segnale di lampeggio all’inserimento e doppio lampeggio al disinserimento ?
REPORT ON/OFF: volete ricevere un sms/comunicazione via app ogni volta che si arma disarma ? Si consiglia su OFF
Forza inserimento: Volete poter inserire l’antifurto anche se avete una finestra aperta ? Si consiglia su ON
Stato contatto aperti: segnala quando i sensori magnetici sono aperti, funziona solo con sensori magnetici e solo se ben allineati tra magnete e corpo del sensore (si veda triangolino di allineamento presente sui sensori stessi) qualora nel sistema sono presenti sensori differenti ad esempio sensori da esterno tale funzione non potra funzionare.
Check sensori aperti: funzione TAMPER dei sensori si consiglia di attivarla.
Conteggio allarmi, volete che l’allarme continui a suonare all’infinito oppure dopo il terzo rilevamento di allarme si fermi ? Si consiglia caldamente di abilitarlo.

immagine 6
immagine 7

Immagine 7, menu telefono immettere numeri telefono se cellulari non mettere prefisso internazionale. Numero ripetizioni mettere 1 o massimo 2 altrimenti il sistema ri-provera a chiamare in sequenza tutti i numeri…..

immagine 8

Qui in menu WIRELESS si mettono i codici che trovate dentro i telecomandi o sensori o comandi domotici, la sirena non si puo registrare da qui ma seguire il video nell altro post pubblicato.

immagine 9

ZONE (immagine 9) qui si da il nome alle zone
ZONE IN AND permette di collegare 2 zone/sensori in modo che l’allarme scatti solo se entrambi i sensori vanno in allarme, molto utile per zone esterne o dove presenti difficolta ambientali importanti.

immagine 10

Immagine 10 RFID qui si inseriscono i codici RFID che trovare sopra le chiavette per registrarle sul sistema.

immagine 11

Notifiche (immagine 11) qui per ogni evento ad esempio se scatta perimetrale potete decidere con quale mezzo verrete contattati ovvero CENTRO ALLARMI va selezionato per ricevere PUSH da app, chiamata vocale per chiamata telefonica, SMS per sms, Si consiglia di lasciare chiamata vocale solo per gli allarmi come perimetrale intruzione emergenza 24 ore incendio soccorso personale e tamper.

immagine 11 bis
IMMAGINE 12

Qui sopra l’ultima immagine del pulsante AIUTO:

con blocca impostazioni si puo impostare una GESTO per accedere alle impostazioni. ATTENZIONE se dimenticato va cambiata app (ne esistono versioni diverse)

Logout serve ad uscire dalla APP il resto non va impostato.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;