Vai al configuratore del kit antifurto

Prestashop Modules

Informazioni

I più venduti

PrestaShop
ACCESSORI

In questa categoria di accessori per antifurto trovate i telecomandi, le tastiere senza fili, la configurazione sempre inclusa, la sim senza scadenza, ripetitori di segnale, cavi di varie dimensioni e tipologia ed ovviamente le batterie di ricambio.

ACCESSORI 

Sotto-categorie

  • Telecomandi

    SI PUO' DUPLICARE IL TELECOMANDO HDPRO® ROLLING CODE ?

    I codici dei telecomandi esistenti in commercio da diversi anni si distinguono in telecomandi con codifica dip-switch e telecomandi rolling code, i radiocomandi con dip-switch o anche detti a levette hanno una striscia di levette spostatili dalla posizione off alla posizione on, la complessità della loro codifica si basa in pratica sul numero di levette moltiplicato per le posizioni che possono occupare ovvero nel caso della presenza di 8 levette sono 255 combinazioni ovvero ogni 255 telecomandi si ripeterà la codifica, se riflettiamo che fino all'avvento del rolling code tutti i telecomandi per allarme erano di questo tipo (e purtroppo sappiamo che ancora oggi molti venditori online di antifurti propongono tali radiocomandi) ci rendiamo conto che questo tipo di telecomandi è davvero il cavallo di Troia che può davvero mettere a rischio la sicurezza del nostro impianto di allarme. Ad onor del vero vogliamo specificare che non tutti i telecomandi non rolling code della stessa frequenza hanno la stessa codifica perché anche se la loro frequenza è 868 MHz o 433 MHz non trasmettono i dati allo stesso modo, il telecomando della gamma Progesty è fisso ma ha codifica proprietaria ovvero non si possono registrare telecomandi di altre marche sulla centrale PG-AFW3 e nello stesso modo non si possono utilizzare radiocomandi anche della solita frequenza per disattivare l'impianto, la sicurezza in questo caso con queste garanzie è accettabile visto anche il costo molto contenuto.

    Il nostro telecomando rolling code in dotazione con la centrale HDPRO® (Brevetto Italia/EU n. VE2012C000251) appartiene alla  tipologia di telecomando Rolling Code (qualcuno parla di Hopping Code ma non è del tutto corretto) il codice in pratica è rolling ovvero non viene trasmessa un serie di numeri fissa ma un algoritmo piuttosto complesso. In pratica il telecomando RollingCode invia ogni volta che viene utilizzato codici differenti. In pratica telecomandi Rolling Code di questo genere trasmettono due codici, prima il loro nome e in abbinamento il codice vero e proprio, per farsi identificare dalla ricevente all'interno della centrale di allarme nel nostro coso la HDPRO®. Come tutti codici rolling code in pratica si genera, ad ogni attivazione, una stringa di almeno 66 bit, dove i primi 28 formano il codice fisso, 32 quello variabile, e 6 trasmettono le informazioni per la sincronizzazione con la centrale HDPRO®. Va ricordato perché ha avuto origine il sistema Rolling Code ovvero impedire da parte di estranei e malintenzionati la possibilità di clonare il radiocomando.

    Anche se esistono in commercio dei clonatori di telecomandi Rolling Code nel nostro caso possiamo stare sicuri perché funzionano solo per determinate serie di prodotti e di determinate marche ovvero non clonano ma sono essi stessi telecomandi come quelli originali. Non vi fidate ? Provate a farvi clonare un telecomando della serie HDPRO® appena arrivati a casa vi accorgerete che il nuovo telecomando non riuscirà a disattivare la centrale HDPRO® perché ad ogni pressione del tasto del telecomando Rolling Code il codice è gia cambiato !

  • Gestione Remota
  • Sim per Antifurto

    Da noi la scheda sim per antifurto card telefonica senza scadenza è inclusa direttamente nel pacco che riceverete dal corriere. 

    Una sim card per antifurto casa senza scadenza, ovvero una scheda telefonica, che di solito viene inserita in un telefono cellulare o smartphone può essere utilizzata anche nelle centrali di allarme gsm e sms. 

    Di solito il periodo di validità delle sim per antifurto casa sono 12 mesi dall’ultima ricarica effettuata e trascorso tale periodo senza ulteriori ricariche la sim viene di norma disattivata dall’operatore telefonico. 

    Nel caso delle sim per allarme rappresenta un problema annoso, per risolverlo è possibile utilizzare delle sim card senza periodo di scadenza, ovvero che al termine del periodo di riferimento ovvero 12 messi la sim stessa non scade. 

    Grazie a queste sim per antifurto, con credito telefonico ancora presente non sarà necessario spendere denaro per ricariche telefoniche. Tali sim per antifurto però non si trovano normalmente in commercio e le potete acquistare solo dai rivenditori autorizzati che abbiano stretto accordi commerciali con le compagnie telefoniche. 

    sim per antifurtoUno di questi distributori ufficiali è SicurezzaPoint che vi può offrire una sim per antifurto assolutamente speciale addirittura regalandola con ogni kit antifurto venduto oppure se inserita nel carrello assieme alla centrale.

    Con i nostri sistemi di allarme siano essi la centrale Defender o la HDPRO doppia frequenza nel menu delle stesse è importabile la data di scadenza in modo che il sistema di allarme avvisi tramite sms e che non si corra il rischio di dimenticarsi di ricaricare la sim per allarme contenuta nell’impianto di allarme, questo vale solo per chi utilizza sim card telefoniche differenti da quelle fornite da noi. 

    Ricordiamo che la sim per antifurto senza scadenza viene fornita gratuitamente da SicurezzaPoint e ci raccomandiamo di non sottovalutare la disattivazione delle sim per esaurimento del credito perché in tal caso la centrale non potrà attivare la chiamata vocale né tanto meno l’sms di avvertimento. 

    Da noi sim per allarme senza scadenza gratuita direttamente nel pacco senza doversi registrare su siti per poi aspettare di riceverla a casa chissà quanto tempo dopo.

    La categoria accessori comprende molti componenti della nostra gamma di antifurti,  il servizio di Pre-Configurazione sempre incluso, tale servizio viene svolto sempre dai nostri tecnici e tutto il materiale venduto viene configurato prima della spedizione a voi resterà solo di collegare i sensori come illustrato nel nostra video guida.

    I telecomandi a sei pulsanti per attivare totalmente, parzialmente e disattivare l’impianto di allarme e per attivare 2 comandi domotici. 

    Il tastierino senza fili che permette di eseguire gli stessi comandi del telecomando ma in aggiunta consente di escludere ogni zona singolarmente ed essendo supervisionato ci permette di sapere se l’antifurto è inserito o non inserito senza necessità di collegamento alla corrente elettrica.

    Oltre alle chiavi Transponder Proxy potete controllare le nostre centrali dalle APP per Iphone e Android che troverete gratuitamente in dotazione con le nostre centrali, compatibili con qualunque smartphone e consentono di interrogare la centrale ricevendo immediata risposta di accettazione comando.

    Il ricevitore universale consente di poter collegare fino a 9 sensori wireless della nostra gamma di allarmi senza fili di sensoristica su qualsiasi centrale in commercio di qualunque marca che abbia almeno una connessione, anche detta ingresso via filo. Anche il ricevitore segnalerà la presenza della batteria scarica di ogni sensore.

     

  • Tastiere

    In questa sezione trovi le tastiere antifurto per l'allarme Progesty e per l'allarme HDPRO

  • Assistenza
  • Batterie di Ricambio
  • Inseritori-Chiavi
  • Modulo Domotica e Convertitore GSM PSTN
  • NEBBIOGENO e CAVI
  • Ripetitore di segnale e modulo WIFI per HDPRO-WEB
  • Ricevitore universale

    In questa sezione trovi uno dei principali ricevitori universali per il tuo antifurto Defender o Hdpro.

  • Nebbiogeno

    Nebbiogeno

  • Videocitofono WIFI-IP

    Video Citofoni per la tua casa sicura

  • Router Modem Sim 3G

    Qui trovi la nostra proposta di modem router 3g

per pagina
Mostrando 1 - 24 di 25 articoli
Mostrando 1 - 24 di 25 articoli